FERVIDAMENTE TARANTO

NASCE IL GRUPPO LOCALE DI AUTOPRODUZIONE ALIMENTI PROBIOTICI              PER IL BENESSERE DELLA PERSONA E DELL’AMBIENTE

Siamo lieti di annunciare la nascita del progetto C.R.E.I. - FERVIDAMENTE TARANTO -

Fervidamente Taranto vuole essere il gruppo locale, di promozione e di libero scambio, dei fermenti di vita, per l'autoproduzione di alimenti probiotici, salutari e buoni come il Tibicos, il Kefir al latte, il Kombucha, Lieviti per il Pane, Fervida, ecc. 

Queste sostanze preziose possono essere realizzate in casa da ognuno di noi a partire da Madri che servono ad innescare un processo di fermentazione che trasforma, volendo semplificare, acqua e zucchero o latte in elisir di salute e vitalità.

Le MADRI di questi alimenti probiotici, insieme alle conoscenze ad esse associate, sono il valore che intendiamo condividere in questo gruppo di libero scambio solidale.

 

Vivere a Taranto significa vivere in una terra bellissima ma anche fortemente inquinata dall'ignoranza e dalla menzogna oltre che da innumerevoli sostanze tossiche.

Spesso noi tarantini ci siamo sentiti impotenti di fronte a scelte imposte dall'alto, che hanno minato la qualità della nostra vita e del nostro territorio. Al fine di renderci più protagonisti nella tutela della nostra salute, il Gruppo C.R.E.I. Fervidamente Taranto vuole informare e sostenere la diffusione di alcune  semplici ed economiche pratiche di buona cucina ed alimentazione, utili al benessere dell' uomo e della natura; infatti, 

 attraverso specifiche fermentazioni, ognuno di noi può realizzare alimenti probiotici  dalle incredibili proprietà salutari e terapeutiche.

E' stato dimostrato infatti da numerosissimi studi scientifici e soprattutto dall'esperienza secolare dei popoli, che questi alimenti fermentati, hanno proprietà disintossicanti, chelanti, antiossidanti, energizzanti, immunostimolanti, ecc. Gli alimenti probiotici, possono essere  utilizzati nell'igiene della persona come in quella della casa, ed essere di aiuto agli animali, alle piante, purificare e rigenerano le acque e le terre contaminate, anche dalle radiazioni.

Sono conoscenze antiche, ma, anche un campo tutto da esplorare, quand'anche la scienza sembra sempre più consapevole dell'importanza del microbiota e, più in generale, del microbioma, nell' equilibrio della salute globale. Tutti noi che abitiamo a Taranto in modo particolare, siamo esposti a una grande quantità di inquinanti che minano la qualità della nostra  vita, ma, grazie a queste meravigliose sostanze, potremo ridurre l'impatto di questi inquinanti e acquisire un maggiore livello di salute, vitalità e benessere globali. Preparare alimenti probiotici, è un piccolo gesto, che può fare la differenza. 

Il gruppo C.R.E.I. Fervidamente Taranto vuole contribuire a livello locale alla diffusione di queste metodologie, condividendo le conoscenze e le Madri dei fermenti e coinvolgendo anche professionisti del settore, al fine di renderci informati, e fervidamente attivi, nella salvaguardia della nostra salute come quella del territorio in cui viviamo.

Il progetto Fervidamente Taranto prevede:
1) utilizzare facebook come piattaforma per scambiarci le informazioni e le Madri dei fermenti: tibicos, kefir al latte, kombucha, lievito madre, fervida ecc.
2) incontrarci in giornate a tema dedicate alla ricerca, condivisione e allo scambio di tali sostanze preziose
3) organizzare delle attività inerenti l'utilizzo dei fermenti e delle buone pratiche di fermentazione

 

 

 

     COME FUNZIONA LO SCAMBIO  PER DARE E RICEVERE LE MADRI DEI FERMENTI DI VITA                                       
La forza di un gruppo locale è quello della vicinanza fisica che permette gli scambi diretti, quindi a km. 0 .
Possiamo così liberare lo scambio  delle Madri dai costi aggiuntivi del trasporto e provare a inventare un modello alternativo allo scambio di danaro, che valorizzi i valori umani e le buone maniere. Questo metodo, degno di Marx, è...
Il Metodo dello scambio di doni attraverso facebook      
Quando si entra nel gruppo facebook Fervidamente Taranto
si diventa fervidamente attivi in due modi: come donatori e come richiedenti.
Come donatori comunichiamo le nostre disponibilità a donare le Madri del : tibicos, kefir al latte, kombucha, lievito madre, fervida ecc. e ci impegnamo non pretendere nulla in cambio.
Come richiedenti comunichiamo le nostre disponibilità a ricevere le Madri del:  tibicos, kefir al latte, kombucha, lievito madre, fervida ecc. , e, come segno di gratitudine ci impegniamo a fare,  un libero dono in natura, vegetariano e salutare.
Quando il richiedente e il donatore si incontrano avviene il libero scambio di doni.
Quando si richiede nel gruppo un particolare fermento, si indica quale, specificando inoltre in quale zona di Taranto viviamo, così da permettere ai donatori del gruppo che abitano più vicino di rispondere in base alle loro possibilità.
Una volta giunte le risposte sul gruppo il richiedente può contattare i donatori nella chat privata e mettersi d'accordo sulle modalità dello scambio: data luogo, contenitori, ed altro...
Riconoscendo l'incredibile salubrità di tali pratiche invitiamo tutti a diventare fervidamente attivi donatori realizzando e moltiplicando i fermenti per donarli agli altri e al territorio come gesto di amore e di cura nei loro confronti.
Sarebbe bello documentare gli scambi avvenuti, con foto e posts sul gruppo
                                                                                                                                                     Lorenzo Di Pierro

Scrivi commento

Commenti: 0

 

" Il proposito principale dell' educazione                                                                                 dovrebbe essere aiutare l'anima in crescita                                                                                   a far emergere ciò che in lei è il meglio                                                                                           e renderlo perfetto per un nobile uso "        Sri Aurobindo